Grande Lecce!

Doveroso un sincero plauso al Lecce: per il quarto anno di fila la compagine della bassa Puglia è riuscita ad assicurarsi il diritto a disputare il prossimo campionato nei tornei professionistici di calcio. E’ un traguardo che ha meritato sul campo. Bravo Lecce: i tuoi tifosi potranno anche nella stagione 16-17 seguire le tue importanti sfide con squadre del calibro di Lupa Castelli Romani, Francavilla Fontana, Melfi,Martina Franca (che derby di fuoco!!!), Viterbese Castrense ed altri team di stesso spessore e storia pallonara. Grande Lecce, sempre così!

PUGLIA CHIAMA KAZAKISTAN (rispondi Kazakistan….)

La splendida Regione PUGLIA

Kazakhstan BANDIERAQuesto blog (semi)sconosciuto ha, talora, delle sorprendenti impennate di visitatori. In genere sono dovute a dei post particolarmente indovinati o che, per svariate ragioni, diventano addirittura “virali” (si, è accaduto anche a “La splendida regione Puglia”, giuro). Ma oltre a queste normali dinamiche che un blogger riscontra guardando i dati delle visite colpisce anche la provenienza dei visitatori. Provo a spiegarmi: stamane son giunte un certo numero (ragguardevole se rapportato ai normali standard) di visualizzazioni provenienti nientemeno ché dal Kazakhistan (o Kazakistan che dir si voglia. Od anche Kazakhstan ed altri).

Ora le ipotesi principali sono due:  o in quel lembo di terra già Russa ed ora indipendente ci sono dei devoti di Luisa Piccarreta oppure in Kazachistan  ci sono dei fan di Serena Brancale. Tertium…. non datur. A meno ché…

Kazakhstan Political Map 2000

View original post

Il Cagliari perde ancora e Rastelli dà colpa al pubblico. Esonero vicino.

???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Il Cagliari continua a perdere malamente ed il suo tecnico, il napoletano Rastelli, attribuisce alla tifoseria rossoblu il motivo:  alla fine della partita il tecnico del Cagliari  è apparso decisamente contrariato e molto amareggiato per le troppe critiche e per le polemiche che il Cagliari è costretto a subire anche in caso di vittoria. Sono troppe le pressioni che arrivano da tutto l’ambiente sportivo cagliaritano eternamente insoddisfatto e fin troppo critico. E a Cagliari sabato prossimo arriva il Brescia in piena corsa per i play off: ed il Bari è lì che fa sentire il fiato sul collo. Si, è l’ultima spiaggia per Rastelli, l’esonero è dietro l’angolo.

ISCRIVETE IL BRINDISI! (sabato alle 13 scade il termine)

Solo Calcio Brindisino

FIGCGli adempimenti relativi all’scrizione della società SSDarl CALCIO CITTA DI BRINDISI al Campionato di Promozione dovranno essere effettuati entro e non oltre le ore 13.00 di sabato 5 Settembre 2015.

Mentre si gigioneggia- fra bufale, notizie false e ricostruzioni fantasiose- il tempo scorre. Ed è un tempo mai come ora prezioso: alle ore 13 di sabato 5 settembre (fra poche ore cioè) scade il termine per iscrivere il Brindisi al Campionato di Promozione. Se entro tale termine non perviene in Figc l’iscrizione il Brindisi, per la prima volta in quasi un secolo di pallone(guerre escluse) , non disputerà nessun campionato! D’accordo, comprendo che esistono problemi più seri, lo so. Ma calcisticamente parlando è un fallimento totale, mai visto! Né si dica “sini, megghiu cussini: stamu n’annu fermi” (come pure si sta dicendo da più parti) facendo intendere che come per incanto fra 12 mesi tutto sarà risolto! Ribadisco l’appello: iscrivete il…

View original post 137 altre parole

Il toccante addio della Ssd Brindisi nelle parole di mister Barile

in queste parole il genuino amore per il calcio

Solo Calcio Brindisino

ANTONIO BARILEMentre si consumavano le vicende estive -concluse come tutti sappiamo- non abbiamo mancato, grazie naturalmente al prezioso invio dei Comunicati Stampa, di seguire in parallelo al piano societario quello che invece accadeva sul campo. E sul campo, col sole rovente di questa estate, ci son andati i ragazzi del Settore Giovanile del Brindisi guidati dai loro tecnici. E proprio uno degli allenatori, Antonio Barile, che aveva fortemente creduto alla possibilità di andare avanti, a diramare una nota che è anche un congedo ufficiale. A scrivere è lo stesso Barile ma lo fa a nome di tutti coloro che si sono spesi fino all’ultimo per la Ssd Calcio Città di Brindisi. Anche SCB – SoloCalcioBrindisino sente il dovere di esprimere un grazie verso tutti i dipendenti della Società. Un grazie anche a ciascuno di quei ragazzi che, magari venendo da qualche comune della Provincia, ha lavorato sodo e sudato per conquistarsi…

View original post 645 altre parole

SERIE D – Il Francavilla nel Girone H, con Taranto, Potenza, Turris e Pomigliano!

Solo Calcio Brindisino

VIRTUS FRANCAVILLA CALCIOVarati i Gironi per la Serie D 15-16 il Francavilla si ritrova, come previsto, nel Girone H che è da sempre uno dei raggruppamenti più duri dell’intera Quarta Serie.

Basta dare uno sguardo alle squadre per rendersi conto di chi dovranno affrontare i brindisini nel corso di questa Stagione!

La serie D prenderà il via ufficialmente domenica 6 settembre 2015 ed i brindisini di mister Calabro affronteranno al “Giovanni Paolo II” l’Aprilia. Buon campionato Francavilla!

Di seguito l’elenco completo del Girone H:

BISCEGLIE

GALLIPOLI

MANFREDONIA

NARDO’

SAN SEVERO

TARANTO

VIRTUS FRANCAVILLA CALCIO 

FRANCAVILLA  IN SINNI

PICERNO

POTENZA

APRILIA

FONDI

ISOLA LIRI

SERPENTARA BELLEGRA

POMIGLIANO

MARCIANISE

TORRECUSO

TURRIS

View original post

ANTEPRIMA – Il brindisino Chirico all’Entella in Serie B

Solo Calcio Brindisino

CHIRICO ASCOLI

Neppure Il tempo di assaporare la Serie A svizzera (dove il calciatore  era in prova nel Lugano di Zeman) che è già nuova squadra per Cosimo (Mino) Chirico. Il fantasista brindisino , sebbene giovane: 24 anni ancora da compiere, ha già indossato molte maglie fra Serie B e Serie C ed ovunque è andato ha deliziato il pubblico con il suo talento ed i suoi colpi da fuoriclasse (ricordiamo la rete da metà campo con la maglia del Lecce) ed appunto i suoi gol.

Chirico è un attaccante ma non un centravanti: lui spazia sulla fascia, destra o sinistra va bene lo stesso sapendo usare ottimamente entrambi i piedi, e crea tanto gioco. Un difetto? Lo conosciamo tutti: indugia troppo con la palla. Ma questa, si sa, è una caratteristica di chi ha estro e col pallone sa fare magie.

L’ultima stagione Mino Chirico ha “rischiato” di riportare in Serie…

View original post 87 altre parole